+39 0742 35 70 98 info@italiaincampagna.com
  • Eng
  • Ita

Spello in Umbria

Guardare Spello da lontano dà l’impressione di vedere un paesaggio da presepe, con tante piccole case sulla collina e un’atmosfera unica. La colorazione caratteristica del paesino è dovuta propria alla pietra rosa del Monte Subasio, con cui è stata costruita la cittadina.

Spello: più lo guardo, più è bello!

Il detto di questa cittadina accoglie i turisti che scelgono di trascorrere le vacanze in Toscana a Spello con una simpatia unica, ma anche con tante cose da scoprire giorno dopo giorno riguardo al paesino arroccato su uno sperone del Monte Subasio.

Spello era conosciuta anche come Antica Colona Julia - come si legge all'ingresso del borgo, sulla porta principale - e mostra ancora oggi tracce del passato romano e medievale allo stesso tempo.

Nella parte più bassa del paesino, all'interno della cinta muraria medievale perfettamente conservata, troviamo resti dell'Anfiteatro e del Teatro di epoca romana. Inoltre, durante le passeggiate si incontrano le caratteristiche Porta Consolare e Porta Urbica.

Spello: la città amica dei fiori in Toscana

Durante le vacanze in agriturismo a Spello o le passeggiate nel borgo si possono notare tantissimi fiori alle finestre delle case del centro e tantissime botteghe tipiche, osterie e ristorantini.

Il paese è molto conosciuto per le Infiorate di Spello che si tengono da oltre 30 anni per Corpus Domini (nona domenica dopo la Pasqua; l’infiorata inizia di norma la sera prima della festività del Corpus Domini e terminano il giorno della festività). In una notte intera si lavora per costruire vere opere d'arte, con petali di fiori multicolore, per stupire i visitatori e celebrare la ricorrenza. Così, il mattino dopo, i turisti e i devoti possono ammirare un enorme tappeto lungo 1 chilometro e mezzo, rappresentante ben 60 immagini sacre.

Idee per escursioni in Toscana a Spello

Le vacanze in Umbria vicino a Spello sono perfette anche per gli appassionati di escursioni e gite fuori porta. Infatti, esplorare la campagna tra gli uliveti, è qualcosa d'affascinante. Da Spello, seguendo il sentiero dell’Acquedotto Romano si arriva a Collepino, frazione piccolissima caratteristica all'interno del Parco del Monte Subasio dove si trova uno degli acquedotti romani ristrutturati più belli d'Italia. Il sentiero è attraversabile a piedi o in mountain bike (ogni 4/5 minuti a piedi ci sono panche per riposarsi ed ammirare il panorama mozzafiato circostante).

Seguite i consigli di chi conosce l’Umbria e le tante possibilità di rilassarsi qui durante le vacanze a Spello!

Spello in Umbria

Ricerca la tua struttura

Tipologia
Area geografica